Trattamenti

La procedura diagnostica utilizzata dallo Studio utilizza la visita medica reumatologica e internistica, l'ecografia articolare e muscolo-tendinea e l'esame iridologico.

Le procedure diagnostiche e terapeutiche utilizzate sono:

  • Visita reumatologica per la diagnosi della patologia (con valutazione clinimetrica ed internistica)
  • Ecografia osteoarticolare e muscolo-tendinea
  • Infiltrazioni intraarticolari con corticosteroidi e/o acido ialuronico
  • Mesoterapia reumatologica
  • Trattamenti dedicati della fibromialgia

    Le infiltrazioni articolari e periarticolari

dolori articolari
Fra le terapie in grado di evitare o ritardare l'intervento chirurgico, il reumatologo a Catania Dr Scavo pratica l'infiltrazione intra-articolare e periarticolare di sostanze (gel piastrinico, acido ialuronico, collagene naturale e, in alcuni casi, i corticosteroidi nelle articolazioni e nelle strutture periarticolari) che ne ripristinano la funzionalità e migliorano la strutture danneggiate, sia cartilaginee che fibrose.
L'infiltrazione intraarticolare con acido ialuronico e collagene naturale è utile in particolare quando la degenerazione artrosica è piuttosto avanzata e il paziente non può, o non vuole affrontare l'intervento chirurgico perché sconsigliato per la presenza di altre patologie.
L’infiltrazione periarticolare con collagene naturale è efficace nelle patologie tendinee, dei legamenti e delle capsule articolari. Interviene infatti riducendo l’eventuale stato infiammatorio e migliorando l’alterazione strutturale.

    Diagnosi e terapie

malattie reumatiche
Il reumatologo Dr Scavo ritiene che la soluzione delle patologie artritiche, specie se autoimmunitarie, stia nella precocità dell'intervento perché sono affezioni croniche e non guaribili, ma curabili. La risposta alla terapia dipende dall'arresto della progressione della degenerazione e del danno invalidante.
Per la cura delle patologie sia artritiche che artrosiche, il reumatologo a Catania si giova di prodotti quanto più selettivi possibile, per evitare di causare ripercussioni ed effetti secondari negativi.
Share by: